Prakriti, la propria personale identita’

Prakriti è uno dei concetti più profondi espressi in Ayurveda. Con questo termine si vuole rappresentare la nostra natura, la nostra personale identità, quella parte di noi che non muta mai, che si mantiene nel tempo,  in quel lasso di tempo che noi chiamiamo vita.

Prakriti è la nostra natura data dalla dominanza di uno o più dosha in ciascuno di noi, quella dominanza crea la nostra identità rappresentata nei nostri tratti fisici, mentali, emozionali e comportamentali, tutti tratti che sostanzialmente  non cambiano nel tempo ma che possono acuirsi o ridursi in relazione al  nostro vivere.

Secondo l’Ayurveda, è al momento del concepimento che viene determinata la costituzione (Prakriti) di ogni essere umano. Dieci sono le tipologie possibili, tre sono le monodosha , le tipologie con un solo dosha dominante, sei quelle bidosha, con la combinazione di due dosha dominanti ed infine una con i tre dosha presenti in uguale proporzione chiamata tridosha.

Le persone di natura Vata avranno una struttura sottile, con ossa sporgenti, scarso sviluppo muscolare, statura alta o al contrario molto bassa,la pelle di colorito bruno tendente ad essere fredda, ruvida, secca e sottile, capelli neri e crespi,occhi piccoli ed incavati, unghia fragili e ruvide, naso sporgente.

Dal punto di vista psicologico, i tipi Vata sono spesso nervosi e paurosi, con poca forza di volontà, scarsa tolleranza e fiducia in se stessi. Per natura sono molto creativi, attivi e dotati di capacità di comprensione. Purtroppo, spesso hanno una scarsa memoria, così come tendono a perdere il denaro che sono riusciti a guadagnare velocemente.

Fisicamente, le persone di costituzione Pitta sono snelle, di struttura delicata e di altezza media. La carnagione è rosea spesso con presenza di lentiggini, la pelle è morbida  e delicata, i capelli sottili e chiari che tendono ad ingrigire precocemente, gli occhi sono verdi o castani chiari, il naso aquilino.

Per quanto riguarda l’aspetto psicologico, le persone Pitta sono molto intelligenti ed acute, tendono ad essere ambiziose e ad aspirare al ruolo di leader. Talvolta si lasciano trascinare dall’ira, dalla gelosia e dall’odio.

Le persone Kapha, fisicamente sono ben sviluppate ma tendono a prendere peso facilmente. La loro carnagione è chiara, la pelle morbida e ben idratata, i capelli si presentano fitti e ondulati, gli occhi scuri e grandi.

Psicologicamente sono dotate di grande vitalità e stabilità, pacifiche e tolleranti ma in loro possono manifestarsi sentimenti come invidia ed avidità, in eccesso del dosha possono presentare depressione, lentezza e staticità.

Questi rappresentano  alcuni tratti legati alla propria natura,  Prakriti, che nel corso della vita non cambiano ma che in base all’equilibrio o aggravamento del dosha possono presentarsi come tratti positivi o negativi della propria natura.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...