HOME

Il 4 è il simbolo della manifestazione universale ed è relato al Chakra della base, il Muladhara. E’ l’Essere che si è materializzato. Il quattro è pertanto tutto ciò che esiste nella realtà fenomenica.

Nell’ordine delle cose manifestate, si ritrova sempre il “sigillo” del quaternario: per esempio, i quattro elementi (l’etere non vi è annoverato, trattandosi soltanto degli elementi “differenziati”), i quattro punti cardinali, le quattro fasi della vita umana, le quattro stagioni, le quattro fasi del ciclo lunare.

Tutta la manifestazione, pertanto, è come avvolta dal quaternario; esso costituisce la base completa del suo sviluppo integrale»

Quattro è il numero della Terra, materia passiva che non crea ma contiene tutto ciò che si crea a partire da lei. Il suo valore è quindi di potenzialità.

In questo senso diventa l’elemento base di partenza di tutti gli sviluppi successivi, l’insieme «coagulato» di tutti gli elementi che progressivamente troveranno una loro esistenza individuale. Il quadrato implica, infatti, un’idea di solidificazione e di stabilizzazione.

La Terra è la Grande Madre da cui scaturisce ogni essere. Muladhara significa infatti «radice» ovvero principio-energia capace di assicurare sviluppo e nutrimento ad ogni cosa. In questo chakra, quindi, la materia, coagulatasi, è onnipotente e «nutre» tutto il divenire.

Ayuryoga 4 nasce dal determinato impegno di riportare lo Yoga e l’Ayurveda alla sua base portante, la Natura della Madre Terra.

—————————————————————————————————————————————–

” Benvenuti al centro dei nostri cuori dove la luce illumina tutto, anche le nostre ombre.

Crescita personale o professionale e coscienza ambientale sono concetti strettamente correlati.

Scegliere lo Yoga e l’ Ayurveda o semplicemente dedicare un po’ di tempo al respiro cosciente ci aiuta a riprendere sintonia con il corpo e con la parte più profonda di noi stessi e del nostro benessere.

La natura ci riequilibra  psicologicamente e fisicamente  conducendoci verso una profonda ed immutabile comprensione del sé e del mondo in cui viviamo.

Significa scoprire, o meglio riscoprire, la bellezza, la ricchezza e l’abbondanza che inutilmente cerchiamo solo esteriormente e che è la base del nostro sviluppo psicofisico e sociale”.

Alpeggiani Marco - MadhavAnand
Fondatore & Terapista AYURYOGA 4

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...