– TRATTAMENTI AYURVEDICI DISPONIBILI


 

cropped-10577134_760015154062610_2237773436342012264_n.jpg

Griva Abhyanga – Trattamento Cervicale : Trattamento parziale dedicato alla cervicale. Indicato per contratture muscolari e sintomatologie dolorose della cervicale, gli stati di affaticamento, le tensioni da stress mentale e posturale ed il mal di testa.

Hastabhyanga – Massaggio alle mani: Trattamento rilassante che allevia l’insonnia, il nervosismo, dà leggerezza e distende la mente e il corpo. Particolarmente indicato per chi esegue lavori manuali e per le persone più anziane, agisce sugli apparati funzionali importanti riequilibrandone le potenzialità.

Kaash Bowl – Massaggio al piede: Kaash Bowl è una antica e tradizionale pratica Ayurvedica
E’ un trattamento dedicato al piede che si caratterizza per l’utilizzo di una particolare “ciotola” realizzata con una speciale lega di metalli che hanno effetti benefici su tutto l’organismo, di norma viene usata con il supporto di una sostanza oleosa, il “Trifhala Ghee”.

Mukhabhyanga – Massaggio al viso: Rilassante e antistress, nutre gli organi di senso e agisce sui punti d’incontro tra due o più funzioni importanti del corpo. Pulisce a fondo la pelle liberandola dalle impurità e ossigena i tessuti. Elimina la fatica, migliora la vista e potenzia le difese immunitarie.

Nadi Abhyanga – Massaggio corpo per migliorare la circolazione arteriosa: Favorisce il flusso arterioso. Trattamento indicato per il miglioramento della circolazione arteriosa e per un ottimale trofismo dei tessuti. E’ un trattamento che dona forza ed energia.

Nala Abhyanga – Massaggio corpo drenante e defaticante: E’ indicato per il miglioramento della circolazione venosa e linfatica, la rimozione delle tossine, allevia la stanchezza, la ritenzione idrica ed il gonfiore, rimuove la stasi sanguigna e linfatica.

Padabhyanga – Massaggio ai piedi: Trattamento particolarmente distensivo che agisce sui punti cruciali delle principali funzioni organiche e sugli apparati ad esse collegati. Riattiva la circolazione e rimedia agli squilibri responsabili di piedi gonfi e ritenzione di liquidi alle estremità. Dona stabilità psicofisica.

Sarvanga Abhyanga – Massaggio corpo a 2 mani o 4 mani: Attenua gli squilibri delle tre energie fondamentali (Vata, Pitta e Kapha) che governano ogni organismo. Scioglie le tensioni muscolari e allevia lo stress accumulato. Indicato per dolori articolari, ansia e stati di stress prolungato; migliora la qualità del sonno ed il sistema immunitario.

Siroabhyanga – Massaggio alla testa: Un trattamento molto piacevole e riposante che migliora lo stato del cuoio capelluto e previene la caduta dei capelli, crea uno stato di rilassamento e chiarezza mentale, incrementa la vista e favorisce la qualità del sonno, aumenta la forza in tutto il corpo e nutre i tessuti che stanno alla base dell’organismo.

Thandabhyanga – Massaggio parziale al dorso: Si tratta di un massaggio parziale dedicato al dorso, indicato per tutte le tensioni, da stress mentali, e posturali e muscolari.

Trattamento dei punti Marma: Trattamento di riequilibrio energetico e stimolazione dei 107 punti vitali situati in tutto il corpo. Stimola le energie di difesa e porta equilibrio all’intero complesso corpo-mente. Utile nei deficit immunitari, stati di stanchezza e stress prolungato. Liberando i canali energetici il corpo ritrova la propria naturale espressione di armonia e pieno benessere.

Trattamento energetico delle Nadi canali energetici: Le Nadi sono i canali energetici che trasportano l’energia vitale e quindi il nutrimento in ogni parte del corpo. In questo particolare trattamento vengono adeguatamente stimolate. L’uso principale delle terapie ayurvediche è rivolto alla pacificazione degli organi motore e di senso.

Udarabhyanga – Massaggio addome: Il massaggio all’addome agisce su una regione molto delicata del corpo, in cui sono situati praticamente tutti gli organi deputati alla digestione, escrezione e funzione riproduttiva, non protetti da una struttura ossea, ma semplicemente da una parete muscolare.

Massaggio con polveri o con olio: Si tratta di una modalità di massaggio applicata a tutto il corpo (viso e testa esclusi) di cui la frizione e lo strofinamento sono le manualità principali. La sua direzione è sempre dalla periferia al centro, per massimo 4 mani.

 

Pubblicato da AYURYOGA 4

Ascoltarsi, conoscersi vuol dire aprirsi all’altro, alla natura e all’Universo nel quale siamo immersi. Crescita personale e coscienza ambientale sono concetti strettamente correlati. Praticando yoga in un ambiente naturale, davanti a un tramonto, stimola la forza interiore e aiuta la concentrazione. A volte ci dimentichiamo di prenderci cura di noi stessi e diamo più importanza all’esteriorità, all’opinione degli altri. Non sempre è necessario correre verso un obiettivo irraggiungibile, alla frenetica ricerca di emozioni che sono solo superficiali. Forse ogni tanto sarebbe utile pensare un pò a noi stessi, coccolarsi di più. Scegliere di praticare yoga immersi nella natura, o semplicemente dedicare un po’ di tempo alla meditazione e al respiro, ci aiuta a riprendere contatto con il nostro corpo e con la parte più profonda di noi stessi; ritroviamo il contatto con la nostra parte naturale. Uscire dall’artificiale è già terapeutico e benefico; si rientra in contatto con le proprie forze interiori di crescita e di guarigione. Meditando nella natura ci rispecchiamo in essa, nella sua bellezza, intelligenza, creatività; ciò ci porta a provare ammirazione, meraviglia e stupore, e ci riequilibra anche psicologicamente perché il raccoglimento e la concentrazione sulla natura in se stessa e sulla sua dimensione simbolica porta ad una nuova comprensione di sé e del mondo. È riscoprire, o direi meglio scoprire la bellezza che abbiamo intorno e dentro di noi, la ricchezza, l’abbondanza che inutilmente ricerchiamo fuori di noi e che difficilmente riuscirebbe a compensare ciò che ci manca. “Lascia che la pace della natura entri in te Come i raggi del sole che penetrano nelle fronde degli alberi Lascia che i venti soffino dentro la loro freschezza E che i temporali ti carichino di energia Allora le tue preoccupazioni cadranno come foglie in autunno.” Gohn Miur Personal Interests YOGA & MEDITATION AYURVEDA HAPPINESS LOVE SHARING Phone - + 41 076 793 18 60 - + 39 333 62 59 543 - Email ayuryoga4@gmail.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...