– MASSAGGIO PUNTI MARMA direttamente dall’India l’arte del benessere psico-fisico

MARMABYANGAM su prenotazione, presso la nostra sede o comodamente a domicilio su chiamata…….

“Massaggio Ayurvedico dei punti vitali”

La scienza dei Marma, detta anche Marma Vidya, è un’altra straordinaria e dinamica terapia Abyangam, dal valore inestimabile in ambito di salute, malattia, vita quotidiana e pratica spirituale.

La Terapia dei Marma, Marmabyangam, è un importante metodo di trattamento Ayurvedico che si occu­pa dell’intera gamma dei problemi re­lativi alla salute, dal più banale al più grave. I punti Marma vengono anche definiti il punto d’incontro di muscoli, vene, arterie, tendi­ni, ossa e articolazioni, punti d’incontro fra il corpo fisico e corpi sottili. Come la corona di un rosario, questi punti sono uniti da un filo comune o canale sottile, Nadi. I Marma vengono attivati dall’energia del Prana che li raggiunge attraverso i canali sottili.

Il corpo è costellato di migliaia di punti marma, 365 fra questi sono i punti fondamentali e 43 sono quelli più comunemente usati. Alcuni punti sono più importanti di altri e 107 punti sono letali se su uno di essi viene ricevuta una ferita. I Marma sono i centri della forza vitale del Pra­na, il potere nascosto che sostiene tanto i processi fisici quanto quelli psicologici.

I Marma fungono da inter­ruttori Pranici utilizzabili per alzare o per abbassare, accendere o spegnere il Prana nelle varie zone del corpo. Tramite la manipolazione dei Marma è possibile indirizzare il Prana verso l’eli­minazione dei blocchi, il miglioramen­to del flusso energetico e il risveglio di riserve energetiche nascoste per entrare in contatto con i poteri più grandi della vita e della natura. Tutto questo rende la

Terapia dei Marma un importante strumento per la guarigio­ne ‘Energetica’ o ‘Pranica’. I marma sono punti chiave per la terapia fisica e per il massaggio Ayur­vedico. Marmabyangam si concentra sulle zone Marma che necessitano di mag­giore stimolazione o rilascio, utilizzando la conoscenza di pressione, calore, oli da massaggio e oli erboristici o aro­matici: tutti strumenti che permetto­no di lavorare con le energie interne per regolarne il flusso energetico.

Pubblicato da AYURYOGA 4

Ascoltarsi, conoscersi vuol dire aprirsi all’altro, alla natura e all’Universo nel quale siamo immersi. Crescita personale e coscienza ambientale sono concetti strettamente correlati. Praticando yoga in un ambiente naturale, davanti a un tramonto, stimola la forza interiore e aiuta la concentrazione. A volte ci dimentichiamo di prenderci cura di noi stessi e diamo più importanza all’esteriorità, all’opinione degli altri. Non sempre è necessario correre verso un obiettivo irraggiungibile, alla frenetica ricerca di emozioni che sono solo superficiali. Forse ogni tanto sarebbe utile pensare un pò a noi stessi, coccolarsi di più. Scegliere di praticare yoga immersi nella natura, o semplicemente dedicare un po’ di tempo alla meditazione e al respiro, ci aiuta a riprendere contatto con il nostro corpo e con la parte più profonda di noi stessi; ritroviamo il contatto con la nostra parte naturale. Uscire dall’artificiale è già terapeutico e benefico; si rientra in contatto con le proprie forze interiori di crescita e di guarigione. Meditando nella natura ci rispecchiamo in essa, nella sua bellezza, intelligenza, creatività; ciò ci porta a provare ammirazione, meraviglia e stupore, e ci riequilibra anche psicologicamente perché il raccoglimento e la concentrazione sulla natura in se stessa e sulla sua dimensione simbolica porta ad una nuova comprensione di sé e del mondo. È riscoprire, o direi meglio scoprire la bellezza che abbiamo intorno e dentro di noi, la ricchezza, l’abbondanza che inutilmente ricerchiamo fuori di noi e che difficilmente riuscirebbe a compensare ciò che ci manca. “Lascia che la pace della natura entri in te Come i raggi del sole che penetrano nelle fronde degli alberi Lascia che i venti soffino dentro la loro freschezza E che i temporali ti carichino di energia Allora le tue preoccupazioni cadranno come foglie in autunno.” Gohn Miur Personal Interests YOGA & MEDITATION AYURVEDA HAPPINESS LOVE SHARING Phone - + 41 076 793 18 60 - + 39 333 62 59 543 - Email ayuryoga4@gmail.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...